Un donatore di midollo per il piccolo Gabriele: l’appello di de Magistris

gabriele

Il primo cittadino partenopeo de Magistris ha lanciato un appello a tutti i cittadini di Napoli per la ricerca di un donatore di midollo per Gabriele

Il primo cittadino partenopeo Luigi de Magistris ha lanciato un appello a tutti i cittadini di Napoli per la ricerca di un donatore di midollo per il piccolo Gabriele di soli 19 mesi.

L’appello di de Magistris

Anche il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, si è impegnato con un appello per il piccolo Gabriele, la cui vicenda tiene in apprensione tante persone a Napoli. È partita una gara di solidarietà per trovare un donatore di midollo compatibile con il bambino di 19 mesi. Il primo cittadino di Napoli ha lanciato un appello su Facebook con un video in cui chiede ai napoletani di partecipare alla ricerca del donatore compatibile.

Gabriele è un bimbo di 19 mesi, affetto da una patologia rarissima, solo 20 casi noti nel mondo, il suo è l’unico in Italia. L’unica strada di guarigione è il trapianto di midollo. Il 24 maggio dalle 10 alle 20 l’Admo allestirà a piazza Dante a Napoli una postazione per cercare un donatore compatibile con il piccolo. Basta avere tra i 18 e i 35 anni, un peso di almeno 50kg ed essere in buona salute, un semplice prelievo di saliva verificherà la compatibilità”.

IL VIDEO

 

TAG