Cronaca

Napoli: rischia di essere investita mentre attraversa, protesta e viene accoltellata

Una donna di 50 anni è stata accoltellata sul Lungomare di Napoli, domenica pomeriggio, mentre attraversava sulle strisce pedonali, dopo un diverbio con due automobilisti

Donna accoltellata sul lungomare di Napoli dopo una lite con due automobilisti. È successo domenica pomeriggio, la donna stava attraversando la strada via Caracciolo, all’altezza del Consolato Americano, attorno alle ore 15, quando sarebbe scoppiata una lite per futili motivi con i due automobilisti, un uomo e una donna.

Donna accoltella sul lungomare di Napoli

L’auto, secondo quanto riferito, si sarebbe fermata a pochi centimetri da lei e la donna avrebbe temuto di poter essere investita. Per questo avrebbe protestato e sarebbe poi stata accoltellata, secondo quanto poi raccontato dalla vittima a La Radiazza, con il consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli e il conduttore radiofonico Gianni Simioli, in seguito alla segnalazione di Pino Grazioli.

21 giorni di prognosi per la donna

A seguito del litigio sarebbe stata poi aggredita da uno dei due automobilisti, sceso dall’auto, e ferita all’avambraccio sinistro con due fendenti. La donna è poi ricorsa alle cure mediche del caso, refertata in ospedale le è stata data una prognosi di guarigione di 21 giorni, salvo complicazioni. Sulla vicenda indaga la Polizia di Stato di Napoli.

Articoli correlati

Back to top button