Cronaca

Donna colpita da un razzo: il responsabile è un carabiniere

Donna colpita da un razzo: il responsabile è un carabiniere di 46 anni, denunciato per lesioni gravi. 

Donna colpita da un razzo: il responsabile denunciato

Denunciato, per il ferimento di una donna di 37 anni colpita in petto da un razzo, un carabiniere di 46 anni. Il militare, in servizio fuori regione e nel Beneventano per festeggiare in famiglia la notte di San Silvestro, avrebbe fatto partire il razzo. Caduto in piazza Trieste, nei pressi del capannone ha ferito la donna che era insieme ad altri amici per il Capodanno. Due schegge sono rimbalzate e hanno forato il tendone, una ha colpito la donna che era col compagno e altri amici.


carabinieri


I carabinieri hanno ricostruito la vicenda da alcune immagini del sistema di videosorveglianza. Le condizioni della donna, operata al polmone per estrarre la scheggia di 7 centimetri, ora sono in miglioramento ed è fuori pericolo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button