Cronaca

Napoli, controllore fa scendere dall’autobus una donna che sta per partorire

Un episodio che ha dell’assurdo quello verificatosi su un bus dell’Anm a Napoli. Un controllore ha multato e fatto scendere dal mezzo una 28enne in procinto di partorire. La giovane si stava recando al Cardarelli in preda alle doglie.

Controllore fa scendere dall’autobus una donna incinta

Un controllore dell’Anm ha multato una futura mamma che si stava recando in ospedale con l’autobus e l’ha fatta scendere lasciandola a se stessa. Tutto va bene, per fortuna. Federica partorirà una bella bambina qualche ora dopo e poi, una volta recuperata la calma fa ricorso contro la multa di cinquanta euro spiegandone i motivi. Niente da fare.

Se i controllori a bordo dell’autobus si incontrano solo in circostanze eccezionali ( come è successo a Federica), ancora più straordinario è il rigetto del ricorso da parte della struttura organizzativa commerciale dell’Anm: ” Le circostanze addotte (il parto imminente) a giustifica non possono essere motivo di annullamento del verbale elevatole”.

Articoli correlati

Back to top button