Cronaca

Doppio tentativo di estorsione, fermate due persone

QUALIANO. Due persone, ritenute vicine al gruppo camorristico dei De Rosa, attivo tra Qualiano e Giugliano in Campania, sono state fermate dai carabinieri per due tentativi di estorsione, messi a segno tra novembre e l’altro giorno a Qualiano, come riportato dal quotidiano Il Mattino.

Stando a quanto si è appreso, si tratta di un 43enne e di un 22enne incensurato. I fermati sono indiziati di aver avanzato una richiesta estorsiva al titolare di un cantiere edile dove si sono presentati per chiedere il «pizzo di Natale» e dove sono stati notati, riconosciuti e bloccati dai carabinieri.

Secondo gli investigatori, a loro carico ci sarebbero indizi anche in relazione ad un tentativo di estorsione risalente al mese di novembre ai danni sempre di una società di edilizia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button