Politica

Droga verso il salernitano: in manette due pusher insospettabili

TORRE ANNUNZIATA. I militari della tenenza oplontina hanno arrestato due pusher insospettabili, un 19enne e un 23enne, al casello autostradale di Torre Annunziata Nord.

La vicenda

I due avevano acquattato nella loro automobile 70 grammi di cocaina purissima: a spingere i militari dell’Arma alla perquisizione del veicolo è stata una loro manovra azzardata. I ragazzi provenivano entrambi da Eboli: secondo gli inquirenti, la droga era diretta alle piazze del salernitano. Il giudice ha disposto la custodia cautelare agli arresti domiciliari in attesa del processo con rito direttissimo di fine aprile.

 

Articoli correlati

Back to top button