Cronaca

Blitz a Dubai, catturato il cassiere degli Scissionisti: si nascondeva in un superattico di lusso

Gaetano Vitagliano, il 48enne napoletano si era rifugiato nella zona dei vip per sottrarsi ad un'ordine di carcerazione con la condanna definitiva a 10 mesi per riciclaggio

Blitz a Dubai, è stato catturato e arrestato il cassiere degli Scissionisti. Gaetano Vitagliano, il 48enne napoletano si era rifugiato nella zona dei vip per sottrarsi ad un’ordine di carcerazione con la condanna definitiva a 10 mesi per riciclaggio. Si nascondeva da un anno in un superattico di lusso. Lo riporta il Mattino.

Dubai, arrestato cassiere degli Scissionisti

Stanato l’ultimo latitante: estradato in Italia Gaetano Vitagliano, il 48enne napoletano si era trasferito a Dubai per sottrarsi ad un’ordine di carcerazione con la condanna definitiva a 10 mesi per riciclaggi e trasferimento fraudolento di valori. Si nascondeva da un anno in un superattico di lusso.

Le indagini

Finito in manette, Vitagliano è arrivato ieri all’aeroporto di Fiumicino e trasferito in carcere. Sui suoi movimenti c’era la Squadra Mobile di Napoli. Le indagini investigative hanno dimostrato che il 48enne fosse tra i principali riciclatori del denaro sporco del gruppo degli Amato-Pagano.

Articoli correlati

Back to top button