Cronaca

Due operai morti a Pianura, sequestrato il cantiere killer: indagato il proprietario

Pianura, sequestrato il cantiere killer, dove lo scorso primo giugno due operai furono travolti dalla frana di un terrapieno. È di queste ore la notifica di un decreto di sequestro ma anche di un avviso di garanzia a carico del titolare della struttura, ritenuto responsabile di varie violazioni in materia di sicurezza sul lavoro.

Pianura, sequestrato il cantiere killer

Stando a quanto emerso dalle indagini del pm Mario Canale, il terreno su cui hanno perso la vita due operai era stato già oggetto di una inchiesta per lottizzazione abusiva. Sotto la frana, morirono Ciro Perrucci e il cittadino liberiano Thomas Daniel.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button