Cronaca

Eav, chiusi contenziosi su fallimento: “Decisiva transazione da 25 milioni”

NAPOLI. “L’EAV, con una megatransazione di 25 milioni di euro, chiude tutti i contenziosi aperti nel 2012 per il fallimento EAVBUS: riacquistati gli immobili e i bus persi con il fallimento”. Lo rende noto, attraverso un comunicato, Umberto De Gregorio, presidente dell’Eav (Ente Autonomo Vulturno), la holding del trasporto regionale in Campania.

Il fallimento Eav

“Il fallimento ha conseguenze disastrose per tutti, – evidenzia il presidente di Eav – per i lavoratori, per i creditori, per il servizio. Oggi abbiamo recuperato tutto quello che era possibile e tutti i creditori privilegiati del fallimento – verosimilmente – saranno soddisfatti. Il ramo gomma di EAV oggi è in grado di presentarsi sul mercato con serenità e partecipare alle gare”.

Fonte: Ansa

Articoli correlati

Back to top button