Cronaca

Educazione stradale nelle scuole, il progetto ANIA-comune

NAPOLI. Si terrà martedì 12 dicembre alle 11 e 30 nella Sala della Giunta di Palazzo San Giacomo, alla presenza degli assessori alle infrastrutture ed alla Polizia Municipale Mario Calabrese ed Alessandra Clemente, la firma del Protocollo di intesa tra il comune di Napoli e la Fondazione ANIA. Interverrà il Segretario Generale della Fondazione ANIA, Umberto Guidoni.

Educazione stradale nelle scuole

Nell’occasione saranno illustrati i dettagli dell’accordo che prevede iniziative di educazione stradale per formare e sensibilizzare gli studenti delle scuole superiori e i neopatentati. Nell’ambito dello stesso protocollo è inserita la fornitura gratuita per i tassisti di Napoli di 200 Video event data recorder, apparati di video ripresa concepiti per aumentare il livello di sicurezza stradale e personale. A margine della conferenza stampa sarà mostrato il funzionamento dei dispositivi già operativi su alcuni taxi napoletani e sarà possibile effettuare riprese video.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button