PoliticaSpeciale Elezioni

Elezioni comunali 2021 ad Afragola: liste e candidati

Elezioni comunali 2021 ad Afragola: Liste | Candidati | Dove si vota | Quando si vota | Informazioni utili | La Guida

Si vota ad Afragola per le elezioni comunali 2021. Ecco le liste, i candidati e tutte le informazioni utili sulle amministrative. Le consultazioni elettorali si svolgeranno nei giorni di domenica 3 ottobre e di lunedì 4 ottobre 2021, con eventuale turno di ballottaggio per l’elezione diretta dei sindaci nei giorni di domenica 17 ottobre e di lunedì 18 ottobre 2021.

Elezioni comunali 2021 ad Afragola

Si voterà la domenica dalle ore 7:00 alle ore 23:00 e il lunedì dalle ore 7:00 alle ore 15:00, il tutto per evitare code e assembramenti ai seggi. La legge elettorale in vigore prevede, nei comuni con più di 15mila abitanti, che se nessuno dei candidati dovesse riuscire a ottenere il 50% dei voti allora si debba tenere un ballottaggio tra i due più votati dopo due settimane.

Liste e candidati

Ad Afragola sono tre i candidati sindaci: Antonio Pannone per il centro destra, Gennaro Giustino per i moderati, Antonio Iazzetta per il centro sinistra.

Candidato sindaco Antonio Iazzetta

Iazzetta Sindaco

Vincenzo Concas, Giuseppina Attanasio detta Giusy, Santa Auditano, Francesca Caccavale, Lucrezia Cerbone, Laura Cinque, Carmine Cioffi, Antonio D’Ambrosio, Rosaria De Santis, Mario Esposito, Arianna Esposito, Antonio Fase, Luigi Iuorio, Amalia Mormile, Ferdinando Petrosini, Rosa Roccafiorita, Francesco Salzano, Mario Senese, Francesca Russo, Rosa Telemaco.

PD

Elisabetta Capone detta Elisa, Pasquale Rosario Iazzetta detto Pri, Camillo Manna, Rosa Auditano, Rosa Anna Barra, Pasquale Bassolino, Irene Castaldo, Giuseppina Credentino detta Giusy, Marco Dandolo, Ornella Esca, Francesca Pia Giacco, Salvatore Improta, Carmine Iorio detto Mino, Roberto Lanzano, Filippo Margione, Mario Pannone, Alessia Pavone, Emanuela Ruggiero, Ciro Russo, Francesco Celeste Salvi, Carmela Sibilio, Raffaele Tremante, Fabio Valentino.

Europa Verde

Angelita Amato, Aminto Aitante, Mario Albano, Gaetano Barbato, Maria Teresa Basciano, Luigi Bassolino, Gianluca Calandrelli, Santa Celentino, Teresa Cerbone, Mauro Clarino, Anna Daniele, Adele De Filippo, Vincenza Di Senna, Assunta Errichiello, Chiara Esposito, Giovanni Antonio Forte, Salvatore Grivo, Pietro Mangia, Luigi Papa, Vincenzo Pelliccia, Giovanni Russo, Crescenzo Saggio, Vincenzo Scafuto, Domenico Vinci.

M5s

Marianna Salierno, Michele Bencinvenga, Antonio Campanile, Giuseppe Capone, Antonietta Castaldo, Antonio Chianese, Vincenzo Daino, Mario De Liso, Antonietta De Luca, Salvatore Di Palma, Francesco Ferrara, Maria Antonia Giacco, Salvatore Improta, Eugenia Iorio, Francesco Marone, Anna Milano, Nunzio Milone, Luigi Pasquini Leone, Assunta Piscitelli, Antonio Russo, Carmine Russo, Domenico Sepe, Nadia Tuccillo, Gianluca Ruggiero.

Afragola In Comune-Lista Tuccillo

Crescenzo Russo, Vincenzo Abete, Teresa Andreozzi, Giuseppe Angelino, Concetta Antonucci, Antonio Appierto, Immacolata Arciprete, Carlina Balsamo, Domenico Casillo, Maria Pia Castaldo, Giuseppina Castiello, Aniello D’Ambra, Fico Rosa, Anna Giustino, Luisa Iazzetta, Salvatore Pasquale Incisore, Teresa Incoronato, Andrea Izzo, Raffaele Longobardi, Francesco Maiello, Maria Mosca, Raffaele Polito, Martina Rosato, Domenico Tucci.

Liberamente

Grazia Moccia, Piero Luigi Boemio, Francesco Celardo, Vincenzo Cignola, Luigia Credentino, Angela D’Alterio, Anselmo Eremitaggio, Vincenzo Esposito, Antonio Ferrucci, Anna Graziuoso, Concetta Iadicola, Vincenzo Iuliano, Vincenzo Laezza, Valentina Perna, Rossella Pizza, Simona Romano, Francesco Salvati, Mattia Sozio, Raffaele Tignola, Giovanni Tufano, Mattia Vicale, Antonio Vinci.


Candidato sindaco Antonio Pannone

Fratelli D’Italia

Biagio Castaldo, Assunta Antonietta Di Maso, Giovanni Abate, Antonietta Baia, Vincenza Caiazzo, Antonio Caputo detto Tony Marano, Caterina De Giorgio,Teresa Del Mondo, Gesualda Pia Delle Cave detta Alda, Crescenzo Esposito, Luigi Ferrante, Rita Gallella, Francesco Giacco, Maurizio Invigorito, Domenico Laezza, Antonio Gerardo Musto, Antonia Rigione, Andrea Russo, Sabrina Marianna Russo, Ernesto Salzano, Giuseppina Tignola, Rosa Tremante, Margherita Vidi, Gianluca Zanfardino.

Lista Scelta Democratica

Antonio Lanzano, Andrea Cavucci, Aniello Silvestro, Anna Avitabile, Maria Carrubba, Assunta Castaldo, Maria Cerchia, Antonio Cirillo, Giuseppina De Rosa, Antonio Di Palo, Antonia Fiore, Raffaella Fluido, Ermina Fontanella, Teresa Galletta, Maria Pia Moccia, Lorenzo Montanino Veronica Piccolo, Anna Pisani, Olga Rinaldis, Vincenzo Romano, Benedetta Salierno, Anna Pia Sorgiacomo, Maryka Tedeschi, Davide Visco.

Lista Nuova Città

Mario Carnevale, Giovanni Celardo, Domenico Balsamo, Chiara Barisciano, Giulia Daniele, Enza Darzillo, Santo D’Errico, Gianluca Di Maso, Vincenzo Gambardella detto Enzo, Giuseppe Gennarelli, Pasquale Giacco, Giuseppe Iovino, Maddalena Lisetto, Carmine Moccia, Chiara Nespoli, Giuseppe Pannone, Raffaele Punzo, Maria Rosaria Russo, Rodolfo Salierno detto «Ernesto», Francesca Sauchella, Gianluigi Triente, Giovanni Tufano, Valentina Veglia, Vittorio Vicale.

Noi Con Afragola.

Francesco Fusco, Maria Carmina Sepe, Giuseppe Affinito, Francesco Amore, Luciano Baia, Fabio Capone, Angela Castiello, Giovanna D’Aferio, Tommano D’Emik, Margherita Daniele, Pasquale Di Palo, Pasquale Donatore, Perla Fontanella, Paola Genesio, Maria Iazzetta, Biagio Iorio, Giuseppe Lanzante, Assunta Liguori, Giancarlo Linguetta, Giovanni Luca Maiello, Pietro Marino, Eduardo Pascarella, Mariateresa Percuoco, Carmela Santaniello.

A fra Vola

Giuseppe Mosca detto Pino, Vittoria Raia, Loredana Amato, Sara Auriemma, Assunta Barra, Rachele Bossa, Pasquale Compagnola, Mauro Caputo, Luigi D’Antò, Ilaria De Mare, Filomena Dolente, Anna Giugliano, Emilia Giuliano, Raffaele Lanzetta, Lucia Luogo, Antonio Pallotta, Vincenzo Picariello, Anna Prota, Maria Russo, Giuseppe Schettino, Giovanni Serpe, Lucia Terracciano, Angela Tremante, Marianna Triola.

Cantiere Afragola

Arcangelo Ausanio, Antonella Iovino, Giovanni Caiazzo,
Gennaro Casillo, Giuseppa Castaldo, Gaetano Cimmino, Carmela Corvo, Gennaro Di Marzo,
Carmela Iengo, Domenico Iorio, Carmela Maiello, Angela Maisto, Annamaria Pia Merenda,Massimo Miranda Mercurio, Simona Mosca, Antonio Palladino, Simona Patriciello, Vincenzo Ricci, Antonio Russo, Dario Salerno, Gennaro Scognamiglio, Benito Stasio, Domenico Vernazzaro.

Lista Insieme Per Afragola

Maria Bassolino, Dario Belardini, Cristoforo Buonanno, Michele Caldaria, Francesco Castaldo, Antonio Celardo, Angelo Antonio Cerbone, Veronica Chianese,Giuseppina Colucci, Massimo Dattilo, Michele De Luca, Graziana Iazzetta, Francesco Iovino, Bruno Loretto, Vincenzo Muto, Claudia Nasti, Luigi Palmentieri, Antimo Pascarella, Vincenzo Puglia, Rosaria Puzone, Teresa Ruggiero, Giuseppina Sibilio, Michele Varese

Afragola Futura

Biagio Montefusco, Nicola Perrino, Francesco Castaldo, Milena Abete, Arcangelo Capasso, Giovanni Castiello, Antonio Catalano, Luisa Cerbone, Noemi Cino, Elena Esposito detta Bellamì, Aniello Faraldo, Francesca Iodice, Maria Iorio,Giuseppe Iovino, Veronica Liguori, Beatrice Manna, Giuseppe Migliore, Maria Moccia, Gabriella Petrillo, Francesco Russo, Pasquale Salierno, Fabiana Sepe, Sara Tralice, Filippo Vigliotti.

Pensiero Comune

Michelangelo Mosca, Benito Zanfardino, Giuseppe Caccavale, Giovanna Caputo, Viviana Caputo, Marianna Castiello, Pasquale Cerbone, Ignazio Della Vecchia, Anna Di Maso, Tiziana Clelia Di Pasquale, Giulio Dolontino, Anna Esposito, Rosaria Foria, Michela Giglio, Antonio Iazzetta, Anna Laezza, Antonio La Gatta, Anna Lanzetta, Angela Sepe, Antonietta Salzano, Emila Angela Fabiana Perna, Antonio Pio Petrellese, Grazia Petrini, Agostino Vincenzo Postiglione.


Candidato sindaco Gennaro Giustino

 


Come si vota?

Le procedure di voto dovranno rispettare precise misure e regole stabilite con il decreto legge numero 117 del 17 agosto 2021, consultabile e scaricabile dalla Gazzetta ufficiale. Il decreto stabilisce che, limitatamente alle consultazioni elettorali dell’anno 2021, il cittadino che vota, dopo essersi recato in cabina ed aver votato, deve inserire la scheda personalmente nell’urna. 

All‘elettore sarà consegnata una sola scheda. Ciascun elettore può:

  •     tracciare un solo segno sul candidato sindaco: in questo caso il voto viene attribuito solo al candidato sindaco;
  •     tracciare un solo segno su una delle liste, il voto viene attribuito alla lista e al candidato sindaco collegato a tale lista;
  •     tracciare un segno sul candidato sindaco e su una delle liste collegate al medesimo candidato sindaco, il voto viene attribuito sia al candidato sindaco sia alla lista;
  •     esprimere il voto disgiunto, tracciando un segno sul candidato sindaco e un altro segno su una lista non collegata: in questo caso il voto espresso viene attribuito sia al candidato sindaco sia alla lista non collegata;
  •     l’elettore, infine, può esprimere fino a due voti di preferenza per candidati alla carica di consigliere, ma di genere diverso, pena l’annullamento della seconda preferenza.

È eletto sindaco al primo turno il candidato che ottiene la maggioranza assoluta dei voti validi (ossia il 50% + uno). Se nessun candidato sindaco raggiunge tale soglia – solo per i comuni al di sopra dei 15mila abitanti – si tornerà a votare per l’elezione diretta del sindaco domenica 17 e lunedì 18 ottobre per il ballottaggio tra i due candidati sindaci più votati. Per votare l’elettore deve usare esclusivamente la matita copiativa che gli viene consegnata al seggio. L’elettore, prima di uscire dalla cabina, deve ripiegare la scheda, secondo le linee lasciate dalla precedente piegatura.

Chi vota

Per le consultazioni amministrative votano gli iscritti nelle liste elettorali che avranno compiuto il 18esimo anno di età entro domenica 3 ottobre 2021 compresa. Il voto si esercita presentandosi di persona presso la sezione elettorale del comune nelle cui liste si è iscritti. Per alcune categorie di elettori la legge prevede modalità di voto con procedura speciale:

  •     i militari delle forze armate, gli appartenenti a corpi organizzati militarmente per il servizio dello Stato, le forze di polizia e il corpo nazionale dei Vigili del Fuoco possono esercitare il diritto di voto in qualsiasi sezione del comune in cui si trovano per causa di servizio;
  •     i componenti dei seggi, i rappresentanti dei partiti o dei gruppi politici presenti in parlamento, sono ammessi a votare nella sezione presso la quale esercitano il loro ufficio;
  •     i ricoverati in ospedali o case di cura sono ammessi a votare nel luogo di ricovero;
  •     i detenuti, ancora in possesso del diritto di voto sono ammessi ad esercitarlo nel luogo di reclusione;
  •     i marittimi e gli aviatori, impossibilitati a votare nel comune di residenza, possono esercitare il diritto di voto in qualsiasi sezione del comune in cui si trovano per motivi di imbarco.

Tessera elettorale

Per essere ammessi al voto gli elettori dovranno esibire la tessera elettorale, insieme alla carta di identità o altro documento di identificazione munito di fotografia, rilasciato dalla pubblica amministrazione, anche se scaduto, purché possa assicurare la precisa identificazione del votante.

In mancanza di documento, l’identificazione può avvenire anche attraverso:

  •     uno dei membri del seggio che conosca personalmente l’elettore e ne attesti l’identità;
  •     un altro elettore del comune (conosciuto dai componenti del seggio e provvisto di documento di identificazione), che ne attesti l’identità.

Elezioni amministrative 2021: voto in ospedale

Possono votare anche i cittadini ricoverati in ospedale. In particolare nelle strutture sanitarie da 100 a 199 posti letto, che ospitano reparti COVID-19 vengono istituite specifiche sezioni elettorali ospedaliere.

Ogni sezione è abilitata alla raccolta sia del voto domiciliare degli elettori in isolamento fiduciario o quarantena sia dei ricoverati presso reparti COVID-19 di strutture sanitarie con meno di 100 posti letto.

Nei comuni nei quali sono assenti strutture sanitarie possono essere istituiti, presso uno o più uffici elettorali di sezione di riferimento diversi dalle sezioni ospedaliere, seggi speciali nominati dal sindaco. Questi seggi speciali provvedono alla raccolta del voto degli elettori e, successivamente, all’inserimento delle schede votate nelle urne degli uffici elettorali di sezione di riferimento, ai fini dello scrutinio.

Al fine di garantire adeguate condizioni di sicurezza nell’espletamento delle fasi di raccolta del voto degli elettori positivi al COVID-19 in trattamento ospedaliero o domiciliare e di tutti coloro che si trovano in isolamento fiduciario, i componenti delle sezioni elettorali ospedaliere istituite presso strutture sanitarie che ospitano reparti COVID-19 e dei seggi speciali, sono muniti delle certificazioni verdi COVID-19.

Elezioni amministrative 2021: votare in quarantena o isolamento

Gli elettori sottoposti a trattamento domiciliare o in condizioni di quarantena o di isolamento fiduciario per covid sono ammessi al voto presso il comune di residenza.

In questo caso gli elettori devono far pervenire al sindaco del comune in cui sono iscritti, nel periodo tra il decimo giorno e il quinto giorno che precede le elezioni i seguenti documenti:

  • una dichiarazione attestante la volontà di esprimere il voto presso il proprio domicilio e recante l’indirizzo completo di questo;
  • un certificato, rilasciato dal funzionario medico designato dai competenti organi dell’azienda sanitaria locale, in data non anteriore al quattordicesimo giorno antecedente la data della votazione, che attesti l’esistenza delle condizioni di isolamento o quarantena.

Elezioni 2021: sanificazione dei seggi elettorali

In considerazione del livello di esposizione al rischio di contagio da COVID-19 connesso allo svolgimento dei compiti istituzionali, è istituito nello stato di previsione del Ministero dell’interno un fondo con una dotazione di euro 11.438.910 per l’anno 2021, destinato a interventi di sanificazione dei locali sedi di seggio elettorale in occasione delle consultazioni elettorali dell’anno 2021.


Leggi anche:


 

Articoli correlati

Back to top button