PoliticaSpeciale Elezioni

Napoli, Savary Ravendra consigliere aggiunto: eletto con 464 voti

Elezioni Napoli, Savary Ravendra è il nuovo consigliere aggiunto. È stato eletto con 464 voti raccolti durante le scorse elezioni

Si chiama Savary Ravendra il consigliere aggiunto del Comune di Napoli. Cittadino di origine cingalese, è stato eletto consigliere aggiunto nel Consiglio Comunale di Napoli. Le votazioni si sono svolte domenica scorsa. Un’iniziativa già portata avanti da alcuni anni dando applicazione allo Statuto Comunale che ne prevede l’elezione. Lo ha stabilito l’Ufficio Elettorale Centrale, all’esito delle verifiche delle operazioni per l’elezione di un cittadino extracomunitario tra quattro candidati come riportato dal Corriere del Mezzogiorno.

Elezioni Napoli, Savary Ravendra consigliere aggiunto

A correre per il ruolo di consigliere aggiunto, oltre a Savary Ravendra Jeganesan, 37enne che ha ottenuto 464 voti, erano in corsa Pierre Preira (Senegal), Rajib Syed (Bangladesh) e Mohammed Sharif (Bangladesh). Lo Statuto stabilisce che: “Al fine di realizzare la piena integrazione sociale, alle sedute del Consiglio Comunale partecipa, con solo diritto di parola, un Cittadino extracomunitario eletto secondo le modalità fissate da apposito regolamento”.

Articoli correlati

Back to top button