Politica

Elezioni politiche 2018, Sgarbi contro Di Maio e Costa

POMIGLIANO D’ARCO. Luigi Di Maio indica il generale dei carabinieri Sergio Costa quale ministro dell’Ambiente dell’ipotetico governo pentastellato e Vittorio Sgarbi, candidato per il centrodestra nello stesso collegio di Di Maio, va all’attacco: “Inaccettabile”.

Il post di Vittorio Sgarbi

Il commento del generale Sergio Costa

Il generale Sergio Costa, indicato da Luigi Di Maio come possibile ministro dell’Ambiente, ha fatto sapere che “da oggi fino a martedì 6 marzo sarà in licenza per mantenere il profilo istituzionale più corretto”, come riferito dall’Ansa.

ELEZIONI POLITICHE 2018, I CANDIDATI IN CAMPANIA COLLEGIO PER COLLEGIO

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button