Politica

Emergenza freddo, provvedimenti per i clochard

NAPOLI. Emergenza freddo per i senza tetto della città, qui di seguito una dichiarazione dell’assessore comunale Roberta Gaeta.

Emergenza freddo, parla l’assessore Roberta Gaeta

In vista del calo delle temperature previsto per i prossimi giorni, l’assessore Roberta Gaeta del comune di Napoli precisa che “già dall’inizio dell’inverno siamo stati tempestivi nel fronteggiare l’emergenza freddo con un programma coordinato e strutturato di azioni volte a garantire la tutela delle persone in situazione di estrema fragilità. È da dicembre che, in assoluta continuità, abbiamo predisposto insieme ad ANM l’apertura notturna della stazione Museo della Linea 1; vi è poi l’intervento delle tre Unità Mobili di Strada del Comune di Napoli già attive sul territorio accanto alla Centrale Operativa Sociale. È stato prorogato per altri due anni anche l’affidamento del servizio di accoglienza alle strutture “La Palma” e “La Tenda”, dove sarà possibile ospitare i senza dimora eventualmente accompagnati da animali. Sono tutte azioni volte a fornire supporto, accoglienza, informazioni, sostegno, pasti caldi e coperte a chi ne ha più bisogno”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button