Politica

Emergenza rifiuti e consulenze d’oro, assolto Bassolino perché il fatto non sussiste

Emergenza rifiuti e consulenze d'oro, è stato assolto Antonio Bassolino. Diciannovesima assoluzione per l'ex sindaco di Napoli

L’ex sindaco di Napoli e governatore campano Antonio Bassolino è stato assolto nell’ambito dell’inchiesta per le consulenze d’oro legate all’emergenza rifiuti. L’ex sindaco partenopeo, difeso dai legali Giuseppe Fusco e Massimo Krogh e Matteo De Lucaera indagato per peculato.

Consulenze d’oro per emergenza rifiuti, assolto Antonio Bassolino

Come riportato da Il MattinoBassolino è stato assolto perché il fatto non sussiste come stabilito dalla sentenza pronunciata dalla seconda Corte d’Appello. Nel 2016 le accuse di peculato erano state dichiarate prescritte e ora i legali hanno ottenuto una riforma della sentenza con una assoluzione nel merito, perché il fatto non sussiste.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto