Politica

Emergenza rifiuti e consulenze d’oro, assolto Bassolino perché il fatto non sussiste

Emergenza rifiuti e consulenze d'oro, è stato assolto Antonio Bassolino. Diciannovesima assoluzione per l'ex sindaco di Napoli

L’ex sindaco di Napoli e governatore campano Antonio Bassolino è stato assolto nell’ambito dell’inchiesta per le consulenze d’oro legate all’emergenza rifiuti. L’ex sindaco partenopeo, difeso dai legali Giuseppe Fusco e Massimo Krogh e Matteo De Lucaera indagato per peculato.

Consulenze d’oro per emergenza rifiuti, assolto Antonio Bassolino

Come riportato da Il MattinoBassolino è stato assolto perché il fatto non sussiste come stabilito dalla sentenza pronunciata dalla seconda Corte d’Appello. Nel 2016 le accuse di peculato erano state dichiarate prescritte e ora i legali hanno ottenuto una riforma della sentenza con una assoluzione nel merito, perché il fatto non sussiste.

Articoli correlati

Back to top button