Cronaca

Emergenza sanità: fuga per i primari dall’Ospedale del mare

Emergenza sanità: fuga dei primari dall’Ospedale del mare.

Emergenza sanità: primari in fuga dall’Ospedale del mare

ospedale


 


Il primo ad abbandonare l’ospedale è stato Gennaro Vigliotti, che dal primo gennaio lascerà il posto di comando dell’Unità di Chirurgia vascolare per trasferirsi a Caserta, probabilmente per andare a dirigere il dipartimento. Dopo di lui, è fuga per gli altri primari.

Emergenza sanità: problemi irrisolti all’Ospedale del mare

A comunicare ora l’intenzione di andare via è Stefano Spiezia, a capo dell’unità di Endocrinochirurgia. Un grande esperto del ramo che guida un’unità che è configurata come centro di riferimento regionale anche in chiave di contrasto alla migrazione sanitaria.

Quest’ultimo, in una nota interna, mette in evidenza le numerose nonché irrisolte difficoltà del presidio. In particolare punta il dito sulla funzionalità dell’attività chirurgica dell’ospedale del mare.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button