Emigrata mezza Napoli in 20 anni

scale napoli

Emigrata mezza Napoli in 20 anni, dal 1997 al 2017 sono emigrate oltre 467mila persone, molte della quali erano giovani. Secondo l'Istat è record

Emigrata mezza Napoli in 20 anni. Dal 1997 al 2017 sono emigrate oltre 467mila persone, molte della quali erano giovani, da tutta la Campania.

Emigrata mezza Napoli in 20 anni: è record

Come afferma l’Istat, è un record raggiunto da Napoli e dalla Campania. È un segno evidente di povertà, disoccupazione e di giovani che cercano riscatto altrove. Praticamente mezza Napoli si è sradicata ed è andata via in cerca di fortuna. Mezza perché Napoli attualmente conta quasi un milione di abitanti.

Emilia Romagna e Lombardia sono le regioni più gettonate dai campani e maggiormente dai napoletani che effettivamente, prima di decidere, uno sguardo alle statistiche e al benessere generale lo pongono.

Percentuale più bassa ma comunque elevata è quella che vede i giovani scegliere addirittura l’estero invece che il nord d’Italia, con il 4% del totale. I paesi che più subiscono questo fenomeno sono Germania, Svizzera e, nonostante la Brexit, la Gran Bretagna.


scale napoli


Per i laureati il discorso non cambia

Stesso fenomeno colpisce anche chi, pur avendo effettuato gli studi a Napoli e in Campania, cerca altrove una sistemazione. La media è di 12 persone che emigrano ogni 100 laureati.

Secondo il parere dei giovani, le problematiche principali sono l’illegalità e il modo di comportarsi davanti ai problemi. Le tangenti, i concorsi truccati, la camorra. I giovani non credono più nelle possibilità di Napoli e della Campania al punto da abbandonarla, anche se a malincuore.

Chiediamoci allora se hanno ragione, se è vero ciò che pensano e se si fa’ qualcosa per cambiare questa situazione. Il nostro futuro ci abbandona e noi ne siamo consapevoli.

TAG