Curiosità

Epifania: le origini e le curiosità

Epifania: le origini e le curiosità legate ad una delle feste più apprezzate sia dai grandi che dai piccoli.

Epifania: “Tutte le feste porta via”

L’Epifania è la giornata che come recita il noto detto popolare: “Tutte le feste porta via”, segnando la fine delle vacanze natalizie. La tradizione vuole che la prima Befana della storia fu la ninfa Egeria, consigliera di Numa Pompilio (secondo dei sette re di Roma). Alle calende di gennaio, verso la fine di dicembre, il re aveva l’abitudine di appendere una calza nella grotta dove viveva la dea e la mattina la trovava piena di buoni consigli.


Befana


Epifania: la leggenda popolare

Una leggenda popolare narra che i Re Magi, non riuscendo a trovare la strada per raggiungere la grotta del Bambinello, chiesero informazione ad un’anziana che, malgrado le insistenze dei tre sovrani, rifiutò di seguirli. In seguito, assalita dal rimorso, preparò un cesto di dolci e provò a cercarli. Si fermò in tutte le case, facendo regali agli infanti che incontrava, sperando che uno di questi fosse il piccolo Salvatore. Da quel giorno, per farsi perdonare, gira il mondo per dispensare doni, in ricordo di quelli offerti a Gesù dai sacerdoti persiani.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button