Cronaca

Fuochi d’artificio illegali, denunciati due minorenni

ERCOLANO. A spasso in città con un chilo di botti fuorilegge.

Due minorenni, uno di 16 anni di Napoli e l’altro di 14 di Ercolano, sono stati sorpresi con fuochi pirotecnici illegali dai carabinieri della Compagnia di Torre del Greco, guidati dal capitano Emanuele Corda.

Le dinamiche

Mentre passeggiavano, nel pomeriggio di ieri, i giovani a seguito di una perquisizione sono stati trovati in possesso di 30 rendini, fuochi d’artificio artigianali, dal peso totale di un chilo. Lo riporta il Mattino.

I due sono stati denunciati all’autorità giudiziaria per detenzione di esplosivi.

Articoli correlati

Back to top button