Cronaca

Pistola abbandonata in un campo ritrovata dai carabinieri: la scoperta

Pistola abbandonata in un campo: la scoperta dei carabinieri. Controlli dei carabinieri nei comuni di Portici, Ercolano e Torre del Greco

Pistola abbandonata in un campo: la scoperta dei carabinieri. Controlli dei carabinieri nei comuni di Portici, Ercolano e Torre del Greco. I militari della compagnia di Torre del Greco hanno identificato 79 persone e ispezionato decine di veicoli. Denunciato un 39enne del posto per maltrattamenti in famiglia. Durante una lite scoppiata per futili motivi ha schiaffeggiato la moglie. Verosimilmente ubriaco si è allontanato dall’abitazione ma è stato individuato poco dopo.

Ercolano, pistola abbandonata in un campo: la scoperta dei carabinieri

Ancora a portici i militari della locale stazione hanno arrestato per spaccio di stupefacente un uomo anche lui già noto alle forze dell’ordine. È stato sorpreso in corso Garibaldi mentre cedeva una dose di cocaina ad un cliente poi segnalato alla Prefettura. L’uomo è stato sottoposto ai domiciliari ed è in attesa di giudizio.

L’arresto

In un campo incolto rinvenuta una pistola revolver con quattro bossoli e 51 colpi calibro 40. L’arma era avvolta in un panno, sotterrata tra la vegetazione. È stata sequestrata e sarà sottoposta ad accertamenti balistici e dattiloscopici. Dovrà rispondere di evasione un 35enne di Torre del Greco sorpreso fuori dalla sua abitazione di Ercolano nonostante fosse ristretto ai domiciliari. È stato sottoposto nuovamente ai domiciliari. I controlli continueranno anche nei prossimi giorni

Articoli correlati

Back to top button