Cronaca

Eroina nascosta nel vano lavanderia: arrestato pusher a Caivano

Nascondeva eroina nel vano lavanderia. I Carabinieri hanno arrestato a Caivano un pusher ritenuto vicino al clan Ciccarelli. Nell’isolato B3/6 del Parco Verde di Caivano i Carabinieri della sezione radiomobile locale hanno perquisito il vano ascensore della palazzina e un ambiente utilizzato in via esclusiva dall’uomo per stendere ed asciugare il bucato.

Caivano, eroina nascosta nel vano lavanderia: scatta l’arresto

Non solo panni al suo interno, anche un panetto di oltre mezzo chilo di eroina. Droga ancora da tagliare in quantità tali da assecondare le esigenze di circa 500 ‘clienti‘ con altrettante dosi da smerciare. L’uomo è stato arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio ed è ora in carcere, in attesa di essere sentito dal giudice.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali. È responsabile della redazione centrale del network giornalistico L'Occhio.

Articoli correlati

Back to top button