Cronaca

Esplode un petardo, 14enne gravemente ferito

Esplode un petardo: un ragazzino di 14 anni di Acerra è rimasto gravemente ferito. Il ragazzo è ricoverato all'ospedale Pignasecca

Esplode un petardo: un ragazzino di 14 anni di Acerra è rimasto gravemente ferito. La vittima, come scrive anche l’odierna edizione de Il Mattino, ha riportato gravi lesioni ad una mano con la perdita di alcune falangi e di  metà pollice.

Esplode un petardo, ferito 14enne di Acerra

Il ragazzino  è ora ricoverato nel reparto di Chirurgia della mano, unità operativa d’eccellenza nel presidio della Pignasecca che ogni anno, si riconferma punto di riferimento in Campania per la cura dei traumi da botti esplodenti particolarmente rischiosi quando recuperati da terra. Anche in questo caso, il 14enne di Acerra è stato ferito dall’esplosione di un petardo raccolto in strada che gli è scoppiato in mano, procurandogli l’amputazione di alcune falangi.

Articoli correlati

Back to top button