Cronaca

Evade dai domiciliari per andare ad ubriacarsi: nei guai un 30enne

Evade dagli arresti domiciliari per andare ad ubriacarsi. Finisce nei guai un 30enne di Pompei. Si attendono le eventuali disposizioni giudiziarie.

Evade dai domiciliari per ubriacarsi

Era agli arresti domiciliari, ma ha lasciato la sua abitazione per andare ad ubriacarsi. Protagonista della vicenda un 30enne di Pompei che è stato bloccato dalla polizia dopo che non era stato trovato in casa durante i controlli quotidiani.

L’uomo è stato ritrovato poco dopo in strada ubriaco. Subito dopo è stato riportato nella sua abitazione di Via Aldo Moro in attesa di eventuali disposizioni giudiziarie.

Articoli correlati

Back to top button