Cronaca

Evade dai domiciliari a Napoli, sorpreso ad aggirarsi tra i tavolini di un bar con fare sospetto: arrestato 25enne

Evade dai domiciliari a Napoli, è stato sorpreso dalla Polizia Ferroviaria mentre si aggirava tra i tavolini di un bar con fare sospetto: arrestato 25enne. Dovrà rispondere per evasione e resistenza a pubblico ufficiale.

Evade dai domiciliari a Napoli, arrestato 25enne

Nel pomeriggio di mercoledì 19 giugno, gli agenti nell’ambito di alcuni controlli alla stazione hanno notato all’interno dell’area Food hall un uomo che, con fare sospetto, si aggirava tra i tavolini di un bar osservando in maniera attenta tra i clienti.

Gli operatori, insospettiti, hanno deciso di sottoporlo a controllo ma il sospettato, accortosi della loro presenza, ha tentato invano di darsi alla fuga. Bloccato, hanno accertato che il 25enne era ai domiciliari per rapina impropria e lesioni personali; per tali motivi. Dovrà rispondere di evasione e resistenza a pubblico ufficiale.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio