CronacaPolitica

Veleni sull’ex sindaco di Sant’Antimo: non ha pagato la Tari

L’ex sindaco di Sant’Antimo, Aurelio Russo, finisce sotto accusa per il mancato pagamento della Tari. Il Comune infatti – come riportato da Il Mattino – ha emesso ei suoi confronti una cartella esattoriale da 11417 euro relativa al mancato pagamento della Tari.

Ex sindaco di Sant’Antimo, Aurelio Russo, non ha pagato la Tari

La decisione arriva in seguito ad un accertamento sugli evasori dei tributi comunali, predisposto dalla commissione straordinaria che regge le sorti della città disastrata e sconvolta lo scioglimento del consiglio comunale a guida centrosinistra per gravi condizionamenti mafiosi.

La replica

“Già, la notifica – dice a Il Mattino l’ex sindaco Aurelio Russo – ora la fanno attraverso i giornali, magari preceduta da un tam tam sui social. E mentre tutti sanno filo e per segno, centesimi compreso, il contenuto di un provvedimento del Comune che riguarda, ora, un privato cittadino, io non ho ancora ricevuto alcuna notifica. Che dire. Credo che questa modalità sia una ritorsione verso la mia persona, per aver criticato l’operato della commissione d’accesso e le sue conclusioni, rispetto alle quali ho fatto ricorso, cosi come prescrive la legge, al tribunale civile”.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto