Politica

Fake news, Di Maio invoca l’intervento dell’Osce

NAPOLI. “Mi preoccupano le fake news ma mi preoccupa molto di più quello che è accaduto in Sicilia con il voto di scambio”. Il candidato premier dei Cinque Stelle, Luigi Di Maio, risponde così all’allarme “fake news”, lanciato dal New York Times, che ha tirato in ballo M5s e Russia.

“Chiediamo all’Osce – ha detto Di Maio a Milano, a margine dell’inaugurazione di Vi.vite vino di cooperative – di monitorare non solo le operazioni elettorali ma anche la libertà di stampa e le modalità di informazione“.

Il Movimento cinque stelle è impegnato nella lotta alle fake news. Anch’io – ha aggiunto Di Maio – sono vittima di false notizie in rete ma a volte anche sui quotidiani e sui tg. Dico che se c’è il pericolo che questa campagna possa essere inquinata, allora rilancio e dico invochiamo il controllo dell’Osce per le elezioni politiche come avevo chiesto per quelle siciliane”.

 

Articoli correlati

Back to top button