Cronaca

Falsi incidenti d’auto per i soldi delle assicurazioni

NOLA. Falsi incidenti d’auto per i soldi delle assicurazioni. Accade nel nolano dove sono stati scoperte 53 persone che effettuavano finti sinistri stradali.

Falsi incidenti d’auto per soldi

La guardia di finanza di Napoli, dopo gli opportuni accertamenti, ha smascherato una fitta rete di persone (53) che effettuavano finti incidenti per acquisire i rimborsi delle assicurazioni. Le persone indagate comprendono avvocati, giudici di pace e consulenti tecnici che avevano creato un sistema di corruzione in atti giudiziari. Questo sistema risultava efficiente ed era finalizzato all’ottenimento di azioni risarcitorie per episodi di danneggiamento inventati.


Incidente-Auto


L’indagine

L’indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Roma, ha consentito di ricostruire un quadro indiziario. Le fiamme gialle hanno scoperto illeciti indennizzi “sentenziati” dai giudici di pace coinvolti per un ammontare pari ad oltre 120 mila euro.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button