Politica

Festa della Repubblica, il premier Conte: “Italia grande Paese, non dimentichiamolo”

Giuseppe Conte alla celebrazione per la Festa della Repubblica

“Basta col provincialismo”. È il primo diktat del nuovo premier Giuseppe Conte che ieri, insieme ai ministri dell’esecutivo Lega-Movimento 5 Stelle, ha giurato di fronte al capo dello Stato Sergio Mattarella dopo una crisi istituzione durata 88 giorni.

Al termine delle celebrazioni per la Festa della Repubblica a Roma, il professor Giuseppe Conte ha scritto sui social: “L’Italia è un grande Paese, non dimentichiamocelo mai”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button