Flash mob in piazza Dante a Napoli, flop l’iniziativa dei sindacati

flash-mob-dante-napoli

Deserto il flash mob proclamato dai sindacati Flc, Cgil, e Cgil di Napoli. In piazza Dante non più di una decina di persone

Deserto il flash mob proclamato dai sindacati Flc, Cgil, e Cgil di Napoli. In piazza Dante non più di una decina di persone più tanti curiosi ad assistere alla scena.

Il flash mob dei sindacati a Napoli

Così qualche giorno fa i segretari generali di Flc, Cgil, e Cgil di Napoli, Filippo Sica e Walter Schiavella quando presentavano il flash mob:

Il clima di censura che si sta sempre più allargando nel Paese è contrario allo spirito e al dettato della nostra Costituzione.

In democrazia si deve avere il coraggio di assumersi le responsabilità delle proprie scelte, ancor di più se generano profondo dissenso, senza abusare del ‘potere’ che la Costituzione dà per, paradossalmente e amaramente, usarlo proprio contro la Costituzione stessa.

Tutto ciò conferma la necessità di continuare a intraprendere tutte le iniziative opportune per la difesa della libertà di pensiero, di parola e di insegnamento sancite dagli art. 21 e 33 della Costituzione.

Il flash mob deserto

Si aspettavano qualcosa di più i sindacati dopo aver indetto il flash mob in piazza Dante. Oltre ad una decina di persone, non vi era traccia del flash mob, molte bandiere colorate dei sindacati ma niente di più.

TAG