Napoli, follia ai baretti di Chiaia: 19enne accoltellato

Napoli, Fi, baby gang, Antonio Pentangelo, aggressioni, violenze, polizia

Un 19enne napoletano in stato di ebrezza è stato accoltellato questa notte a Chiaia. Le motivazioni dell'aggressione sono futili

NAPOLI. Un 19enne napoletano in stato di ebrezza è stato accoltellato questa notte a Chiaia. Le motivazioni dell’aggressione sono futili.

19enne accoltellato a Chiaia

Notte di follia in uno dei quartieri più frequentati dalla movida napoletana. Questa notte, a pochi passi da piazza dei Martiri un 19enne è stato accoltellato per una banale scusa che ha scatenato l’ira di alcuni balordi.

Sul posto è intervenuta la postazione ‘Crispi’ del 118 che ha prestato le prime cure alla vittima colpita da più fendenti ad una gamba e con evidenti segni di percosse nel resto del corpo.

I poliziotti sono intervenuti all’ospedale San Paolo. E la vittima era in stato di ebrezza.

TAG