Cronaca

Follia in Circumvesuviana, danneggia il treno e aggredisce il macchinista

NAPOLI. Momenti di assoluta follia al terminal di Porta Nola. Un macchinista dell’Eav è stato infatti aggredito nel pomeriggio da uno straniero proveniente da un Paese dell’Europa dell’Est ed è stato trasportato in ospedale.

Aggressione in Circumvesuviana

L’aggressore ha dapprima danneggiato una cabina del treno e in seguito, come riporta Il Mattino, ha preso a schiaffi il macchinista.

L’aggressore è stato poi fermato dai colleghi del macchinista e, successivamente anche dai militari (è presente un presidio dell’Esercito al terminal di Porta Nolana) e dalle forze dell’ordine.

Il macchinista ferito è stato portato all’ospedale Loreto Mare: ha riportato una serie di contusioni al volto

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button