Cronaca

Follia nel Napoletano, spara al suo ex datore di lavoro: 46enne in manette

Terrore nella notte tra sabato e domenica al corso Vittorio Emanuele a Castello di Cisterna. Un 46enne ha sparato diversi colpi di pistola nei confronti del suo ex datore di lavoro.

Accusato di tentato omicidio

La vittima, è stata ferita di striscio da uno dei proiettili durante la fuga. Dopo il raid P. è salito a bordo della sua auto facendo ritorno a casa dove è stato arrestato poco dopo dai carabinieri. Il 46enne è stato tradotto presso il carcere di Poggioreale con l’accusa di tentato omicidio, intanto continuano le ricerche dell’arma che ha sparato. Gli inquirenti stanno ora cercando di ricostruire l’accaduto e capire il movente che abbia spinto P. a compiere il raid punitivo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button