Cronaca

Forcella, muore la mamma del capo della “Paranza dei Bimbi”

NAPOLI. Muore a Forcella Erminia Giuliano, 61 anni, mamma di Salvatore Cedda, conosciuto col soprannome di “Polpetta”, uno dei capi della famigerata “Paranza dei Bimbi”.

La donna si è spenta in seguito ad una lunga malattia senza avere la possibilità di riabbracciare il figlio. Salvatore Cedda è stato infatti condannato in primo grado a 20 anni di carcere. Il giovane è noto per essere a capo della banda composta dai giovani delle famiglie Sibillo-Giuliano-Brunetti-Amirante che dal 2014 ha iniziato una violenta faida contro il clan Mazzarella per il controllo del centro storico di Napoli.

Inoltre Cedola è spostato con Mena De Tommaso, la sorella dell’ex capo ultrà del Napoli noto col nome di “Genny ‘a Carogna”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button