Politica

Forza Italia: “Delusi dal no per la mozione Rummo, scarsa attenzione”

NAPOLI. “Il voto contrario del centrosinistra alla nostra mozione che provava a scongiurare il declassamento del Rummo di Benevento è assolutamente deludente e testimonia il totale disinteresse della maggioranza e del governo De Luca per le aree interne”. Così il Presidente del gruppo di Forza Italia del Consiglio regionale della Campania, Armando Cesaro, commentando il voto contrario della maggioranza alla mozione con la quale si chiedeva al governo regionale un intervento normativo per scongiurare il declassamento a Dea di I livello dell’ex Azienda Ospedaliera Rummo, oggi San Pio.

La questione Rummo

“Naturalmente – aggiunge Cesaro – la battaglia continua perché questo declassamento rischia di avere conseguenze inaccettabili per il territorio sannita ed anche per il Moscati di Avellino che si ritroverebbe ad essere l’unico Dea di II livello su di un territorio di quasi 5000 chilometri quadrati, con aree spesso inaccessibili di inverno o interessate da gravi fenomeni di dissesto idrogeologico e che dovrebbe servire, complessivamente, una popolazione di oltre 700 mila abitanti”.

“Si tratta di un tema sanitario che investe in pieno il diritto alla salute dei nostri cittadini ma è anche un tema di politica delle aree interne sulle quali, come gruppo consiliare, come partito, dobbiamo tenere e continueremo a tenere alta la massima attenzione”, conclude il Capogruppo regionale campano di Forza Italia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button