Cronaca

Frattamaggiore, tentata rapina in una banca: il colpo fallisce

Uno dei rapinatori ha esploso un proiettile. Sul posto intervenuti i carabinieri

Frattamaggiore, tentata rapina in una banca: il colpo fallisce. A riportare la notizia di una rapina finita male nel Napoletano questa mattina è InterNapoli.

Tentativo di una rapina in una banca a Frattamaggiore

Questa mattina martedì 28 giugno in provincia di Napoli, è stata tentata una rapina presso una filiale del Gruppo Intesa Sanpaolo. In sella ad una moto sono giunti 2 rapinatori armati mentre un imprenditore si apprestava a depositare del denaro.

Lui li nota e getta il borsello

Alla vista degli uomini l’imprenditore avrebbe gettato il borsello all’interno degli uffici. I malviventi avrebbero tentato di impadronirsene invano. La dinamica degli eventi non è chiara ma il colpo sarebbe fallito ed uno dei due avrebbe esploso un proiettile in aria prima di fuggire.

Militari sul posto

Sul luogo sono giunti i militari dell’Arma dei carabinieri. Secondo le prime indiscrezioni il proiettile esploso sarebbe a salve, quindi innocuo. Sono in corso delle indagini.

Arrestata una venditrice ambulante

Lungo le spiagge di Napoli, questa mattina una ragazza è stata arrestata dagli agenti di Polizia che si trovavano sul posto insieme ai militari della Guardia costiera per dei controlli. La 28enne era sprovvista di regolare licenza di vendita ambulante e, nonostante ciò, era intenta a vendere snack e bibite. Dopo aver aggredito gli agenti è finita in manette.

Articoli correlati

Back to top button