Cronaca

Frattamaggiore, tostava le nocciole con un impianto abusivo: denunciato

L'uomo era l'amministratore unico di una società

Un piccolo imprenditore di Frattamaggiore è stato denunciato perché tostava le nocciole con un impianto abusivo. La denuncia è stata emessa dai militari della stazione Carabinieri Forestale di Napoli.

Frattamaggiore, tostava le nocciole con un impianto abusivo

Un uomo di 70 anni è stato denunciato perché usava un impianto abusivo per tostare le nocciole. I carabinieri hanno accertato che l’uomo, amministratore unico di una società con sede operativa a Frattamaggiore, svolgeva l’attività di tostatura di frutta secca attraverso un macchinario non autorizzato alle emissioni in atmosfera.

L’azienda produceva dolciumi a base di frutta secca, tostando le nocciole in un tostatore collegato a un impianto per le emissioni in atmosfera totalmente abusivo, che è stato dunque sequestrato.

Articoli correlati

Back to top button