Curiosità

Frecciargento in ritardo, il racconto ironico di Diego Bianchi su Twitter

NAPOLI. Quando i treni fanno ritardo è sempre un grave problema. Per tutti. Stavolta è capitato a Diego Bianchi, in arte Zoro, il conduttore tv del programma Propaganda Live, in onda su La 7.

Il ritardo ha riguardato, circa due ore fa, un Frecciargento “in viaggio verso Sud”. Il reporter Diego Bianchi non si è lasciato sfuggire l’occasione per metter su un improvvisato reportage, tra ironia e profondità di pensiero. Come suo solito.

Treno in ritardo in Campania: il racconto di Diego Bianchi

“Bloccato nel beneventano su un Frecciargento diretto al Sud (per ora un’ora e più di ritardo) mi sento di dire che, nonostante il momento politico, i treni sono ben lungi dall’arrivare in orario”, ha scritto Diego Bianchi su Twitter aggiungendo un ironico #quandoceralui.

E ancora: ““Siamo ad Amorosi! Che cazzo ne so che è Amorosi!”, urla una ragazza al telefono con la madre. Intanto, treno di nuovo in marcia (un’auto aveva sfondato un passaggio a livello). Ritardo di 70 agevoli minuti. Nella foto: Amorosi, Stazione di Amorosi“.

“La sosta ad Ariano Irpino, di questi tempi, presta il fianco a facili strumentalizzazioni”, aggiunge Zoro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button