Cronaca

Funerali nostalgici per Consiglia Terracciano, la leader dei disoccupati

ACERRA. I funerali di Consiglia Terracciano morta ieri dopo una lunga malattia si sono svolti al suono all’insegna della nostalgia. Bandiera rossa, l’Internazionale, Bella ciao e Contessa oltre a numerose bandiere rosse e una folla di militanti.

L’ultimo saluto a Consiglia Terracciano

Sempre al fianco di senzatetto e disoccupati, Consiglia Terracciano è stata accompagnata da un corteo partito dalla sede del Movimento disoccupati autorganizzati dove stamattina era stata allestita la camera ardente.

Il corteo, come riporta Il Mattino, si è poi diretto alla chiesa di Sant’Alfonso dove è stato celebrato il rito religioso dal parroco don Ciro Barbato. A rendere omaggio ad Antonietta Terracciano, conosciuta da tutti come Consiglia, sono stati in tanti tra cui anche gli ex sindaci di Acerra, Titina Verone e Tommaso Esposito, l’ex senatore di Rinfondazione comunista ed ex vicesindaco di Napoli Tommaso Sodano ed i segretari cittadini di PRC e del Pd, Pasquale Esposito e Paola Montesarchio. Dopo la  funzione religiosa la leader per oltre 40 anni dei senzatetto e dei disoccupati di Acerra e di Napoli è stata tumulata nel cimitero di Acerra.

Foto da IlMattino.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button