Cronaca

Scampia, giovane con 12 “batterie” di fuochi d’artificio in auto: scatta la denuncia

Fuochi d’artificio illegali Napoli. I Carabinieri della stazione di Napoli Marianella hanno denunciato per fabbricazione e commercio di materiale esplodente un 22enne del posto, già noto alle forze dell’ordine.

Fuochi d’artificio illegali Napoli, fermato un giovane

Controllato nel quartiere Scampia a bordo della sua utilitaria, il giovane nascondeva nel cofano 12 batterie di fuochi d’artificio contenenti complessivamente 5 chili di polvere da sparo. I fuochi, privi del marchio CE e delle autorizzazioni ministeriali previste, sono stati sequestrati.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button