Cronaca

Voragine inghiotte un’auto a Fuorigrotta: “Colpa di lavori non autorizzati”

Paura a Fuorigrotta, dove una voragine si è aperta all'improvviso inghiottendo un'auto. I fatti sono avvenuti eri sera

Paura a Fuorigrotta, dove una voragine si è aperta all’improvviso inghiottendo un’auto. I fatti sono avvenuti nella serata di mercoledì 4 agosto.

Fuorigrotta, voragine si apre e inghiotte automobile

Nella vettura – come riporta anche Fanpage –  c’era una intera famiglia con mamma, papà e bambino; i tre sono stati soccorsi dai Vigili del Fuoco e trasportati in ospedale per le cure del caso. Tanta paura, ma per fortuna nessuna grave conseguenza. L’asfalto avrebbe ceduto all’improvviso, proprio mentre stava transitando l’auto.

Rione Lauro senz’acqua: disagi per 800 famiglie

E se gli occupanti della vettura hanno potuto tirare un sospiro di sollievo non è stato così per circa 800 famiglie della zona che, proprio a causa della voragine che si è aperta sulla strada, sono da ieri con i rubinetti a secco e senza gas.

Voragine per lavori non autorizzati

La voragine, secondo quanto raccontano i residenti, è stata provocata per lavori non autorizzati da una società di cablaggio di fibra ottica.

Articoli correlati

Back to top button