Cronaca

Furti e rapine nell’area Nord di Napoli: trovata automobile

GIUGLIANO. Trovata dai carabinieri nella zona del “cimitero delle macchine” la Seat Ibiza grigia che da un mese terrorizzava i commercianti. A bordo di quell’automobile, la banda ha messo a segno un ingente numero di furti e rapine, salvo poi disfarsene.

La vicenda

I militari dell’Arma, ricevuta la segnalazione di una rapina a Casal di Principe da parte di alcuni delinquenti a bordo di un’auto grigia, subito si sono messi sulle loro tracce. Poiché molte gazzelle sono state “sguinzagliate” alla ricerca dei malviventi questi, sentendosi braccati, hanno subito abbandonato il veicolo con l’intenzione di bruciarlo. All’interno, però, vi avevano lasciato la refurtiva con la speranza di recuperarla successivamente. I carabinieri, però, li hanno preceduti, sottraendo l’auto a un rogo tossico e restituendo la merce rubata ai proprietari del bar. Ora è caccia all’uomo sui rapinatori.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button