Cronaca

Furto di rame: ladri colti in flagrante dai carabinieri

Ennesimo tentativo di furto ai danni dei trasporti Eav: questa notte, due malviventi hanno tentato di rubare cavi di rame sotto i treni in sosta.

Colti con le mani nel sacco: in manette i ladri di rame

Gli eventi di natura criminosa (danni al patrimonio ed all’utenza) mostrano un calo del 26 % (da 1436 a 1057). I fermi e gli arresti sono aumentati del 79 per cento (da 94 a 168)(dati 2018 su 2017).
Intorno a mezzanotte è  stato sventato l’ennesimo tentativo di furto presso il deposito EAV di Quarto Officina. Immediatamente allertati dal guardiano sono intervenuti i Carabinieri del comando della tenenza di Quarto Flegreo che hanno colto in flagranza di reato 2 ladri che con le tenaglie erano intenti a rubare cavi di rame da sotto i treni in sosta. Sequestrata anche fiamma ossidrica utilizzata dai ladri per tagliare il rame. Oggi i due malviventi saranno processati per direttissima.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button