Cronaca

Le clienti abituali fanno razzia al supermercato: arrestate due insospettabili

Furto al supermercato di Forio di Ischia: ladre arrestate. Agli arresti domiciliari due fedeli clienti del supermercato

Due ladre arrestate dopo un furto in un supermercato di Forio Ischia. In manette sono finite due insospettabili, due clienti abituali del supermarket. Hanno fatto razzia nell’esercizio commerciale, portando via merce dal valore di un centinaio di euro senza pagare.

Forio di Ischia, ladre arrestate dopo furto al supermercato

Le indagini sono iniziate quando il direttore del supermercato, al termine di qualche giorno di verifiche, ha chiamato i carabinieri raccontando loro di ammanchi non contabilizzati, opera probabilmente di qualche ladro. Ha quindi consegnato ai militari le immagini di videosorveglianza delle ultime settimane e atteso il lavoro degli inquirenti.

L’analisi dei video ha permesso ai carabinieri di individuare due donne, clienti affezionate del market, riprese più volte a riempire il carrello senza passare per le casse. Si sono quindi appostati, confondendosi tra i clienti distratti, cestino alla mano. Quando le porte automatiche hanno accolte due donne molto simili a quelle riprese dagli occhi elettronici del supermercato i carabinieri le hanno seguite fingendo interesse per i prodotti in offerta.

Dopo un breve pedinamento, le due hanno oltrepassato le barriere: bloccate e perquisite, erano in possesso di alimenti per una spesa complessiva di circa 100 euro. A finire in manette una 60enne ed una 20enne incensurata, entrambe di Lacco Ameno. Sono state sottoposte ai domiciliari in attesa di giudizio-

Articoli correlati

Back to top button