Cronaca

Furto all’ufficio anagrafe di Giugliano: banda del buco scappa con 30mila euro

Non si conosce l'ora del colpo in quanto le telecamere di videosorveglianza dopo le 21 hanno smesso di funzionare

Furto all’ufficio anagrafe del Comune di Giugliano: banda del buco scappa con 30mila euro. I malviventi hanno agito la scorsa notte riuscendo a fuggire con i soldi custoditi nell’ufficio al piano terra. Un cancello divelto, poi un foro nella parete dell’edificio, dal lato di Vico Cacciapuoti.

Furto all’ufficio anagrafe di Giugliano: indagini in corso

Come riporta “Il Mattino”, ad accorgersi del furto è stato un dipendente, all’apertura ieri mattina, 17 agosto. Sul caso indagano i carabinieri della compagnia di Giugliano. Non si conosce l’ora del colpo in quanto le telecamere di videosorveglianza dopo le 21 hanno smesso di funzionare. Il sistema è saltato e non ha più registrato dopo quell’orario. Il sistema di allarme non ha funzionato.

Una volta all’interno i ladri hanno recuperato la chiave della cassaforte tenuta in un cassetto di una scrivania, l’hanno aperta senza difficoltà e hanno portato via il danaro. La somma è stata quantificata tra i 30 e i 40mila euro.

Fonte: Il Mattino

Articoli correlati

Back to top button