Cronaca

Galleria Vittoria, partito il cantiere: “Lavori di notte. Riaprirà in 4 mesi”

Operai allestiscono il cantiere in via Chiatamone

Al via i lavori oggi 2 agosto alla Galleria Vittoriachiusa dallo scorso settembre dopo il crollo di un pannello dalla volta del tunnel. Ad annunciarlo l’assessore alla Viabilità Alessandra Clemente: “Da questa mattina, scrive, e maestranze sono all’opera per riconsegnare questo fondamentale asse viario alla città. Riaprirà entro 4 mesi”.

Galleria Vittoria, al via i lavori oggi 2 agosto

Da questa mattina, scrive Clemente, le maestranze sono all’opera per riconsegnare questo fondamentale asse viario alla città. Riaprirà entro 4 mesi”. Come riporta “Fanpage”, l’avvio dei lavori vero e proprio partirà oggi, attorno a mezzogiorno, sarà presente, oltre alla rappresentanza del Comune, anche il responsabile di Anas Campania, Nicola Montesano. Anas ha consegnato i lavori all’impresa Gi.Ga Project Srl di Casoria.

Tempi dei lavori

“Lo scorso giovedì, con la firma dell’atto di consegna ad Anas del cantiere per i lavori della Galleria Vittoria, si è compiuto l’ultimo tassello necessario all’avvio dei lavori di oggi. Complesso è stato l’iter amministrativo e tecnico, affrontato con un impegno quotidiano e instancabile già all’indomani della chiusura della galleria. Numerose le difficoltà legate alla monumentalità dell’opera, che vede una spesa di 2 milioni di euro per 4360 perforazioni e staffaggi; 11.000 metri quadrati di reti acciaio a protezione della galleria; 770 metri di funi di acciaio di rinforzo delle reti; 8.000 metri quadri di rivestimento di acciaio.

L’ultimo, dei numerosi imprevisti affrontati e risolti, ha riguardato i tempi di realizzazione dell’intervento, stimato dal progetto esecutivo approvato dalla giunta in 8 settimane, poi, a seguito dell’interlocuzione con Anas e con la ditta di accordo quadro esecutrice, è stata comunicata la durata di 120 giorni”.

Si lavorerà anche di notte

Acquisita la disponibilità della ditta esecutrice, è confermato che i lavori saranno eseguiti anche in orario notturno. Una onerosa organizzazione delle maestranze permetterà alti livelli di produzione e senza battute d’arresto nel mese di Agosto. Sono stati molti i disagi che in questi mesi i cittadini ed il comparto commercio hanno dovuto affrontare durante il già complicato periodo pandemico e che avremmo voluto evitare in ogni modo.

Fonte: Fanpage

Articoli correlati

Back to top button