Curiosità

Ghoulam, lo scatto dalla sala operatoria

NAPOLI. Un selfie rubato in sala operatoria. Non è la prima volta per Alfonso De Nicola, coordinatore dello staff medico del Napoli. Lo ha già fatto sia l’anno scorso che un mese fa. Allora c’era Milik sotto i ferri, ora a finire sullo smartphone e poi sul web è Ghoulam.

Nel primo caso non compariva nulla del calciatore nella foto che il dottor De Nicola mostrava ai suoi follower su Instagram. Stavolta, invece, il medico ha fatto un passo in avanti: dietro al suo volto con gli occhi rassicuranti e la mascherina verde di ordinanza, spunta la gamba di Ghoulam e un medico dello staff di Mariani intento a intervenire.

Non si sa a che punto dell’operazione siamo, ma si sa che sulla lettiga oltre al calciatore, ci sono pure una serie di cannule di drenaggio in cui si intravede del sangue. Qualcuno sul web un po’ è rimasto colpito dalla foto. De Nicola è una delle professionalità più invidiate al Napoli: questa estate ha detto di no a numerose offerte di altre società pur di continuare la sua attività a Castel Volturno.

Articoli correlati

Back to top button