Curiosità

Gian Piero Ventura esonerato, Tavecchio resta al suo posto

NAPOLI. La Figc ha deciso: Gian Piero Ventura, da ieri sera, non è più il commissario tecnico della nazionale italiana di calcio. Resta al suo posto, invece, Carlo Tavecchio.

Polemiche in rete e nei bar dello sport per la scelta di Tavecchio di non dimettersi: intanto, si è ovviamente aperto il toto allenatore. Tra i nomi in pole position c’è quello di Carlo Ancelotti, mentre invece Gigi Di Biagio, attuale tecnico dell’Under 21, da molti è visto come un possibile traghettatore.

Si rincorrono, inoltre, in rete, voci e articoli di stampa relativi a un possibile ripescaggio dell’Italia: è vero, una regola della FIFA stabilisce che se una delle 32 nazioni partecipanti al mondiale dovesse trovarsi in una situazione politico-sociale particolare, con gli estremi per la non partecipazione, allora si potrebbe procedere al ripescaggio tra le non qualificate.

La scelta dovrebbe essere effettuata dalla FIFA e, visto il prestigio della nazionale italiana (quattro titoli mondiali, due secondi posti, un terzo e un quarto posto) la scelta potrebbe ricadere proprio su di essa. Tuttavia, si tratta solamente di una ipotesi.

Articoli correlati

Back to top button