Cronaca

Giardinieri a Capri, denunciati due cittadini irregolari

CAPRI. Due cittadini di origine albanese in posizione irregolare di soggiorno sono stati scoperti dalla polizia sull’isola di Capri. Lo riporta il quotidiano Il Mattino.

Capri, lavorano come giardinieri ma sono irregolari

Nell’ambito di controlli ai cittadini stranieri presenti sull’isola, predisposti dal commissariato di Capri, sono stati sorpresi i due albanesi che erano ospiti di un connazionale regolare e svolgevano a Capri lavori di giardinaggio.

Uno dei due aveva un permesso per rifugiato politico in Germania, l’altro era completamente privo di permesso di soggiorno. Sono stati condotti questa mattina a Napoli all’ufficio immigrazione della Questura per le procedure di espulsione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button