Cultura ed Eventi

Giffoni Film Festival, oggi in concorso il corto “Il sogno di Leonardo”

“Il sogno di Leonardo” è un cortometraggio prodotto dall’Istituto comprensivo Parini-Rovigliano di Torre Annunziata che ha superato la prima fase delle selezioni del “Giffoni film festival”, per la selezione videomaker 6-10 anni. È il primo dei tre in tutta Italia ad aver superato questa fase e da oggi e fino al primo giugno sarà possibile votarlo nuovamente mettendo un “Like” sul link che lascio in calce. Già questo primo risultato ci inorgoglisce e ci fa sperare per il futuro.

Il corto, realizzato lo scorso anno dal laboratorio teatrale della scuola, diretto da Domenico Orsini, narra del giovane Leonardo che si perde per le vie della sua città invece di andare a scuola. Aggirandosi per le strade di Torre Annunziata, si imbatte in un pastificio artigianale, ultimo baluardo dell’antica e rinomata “arte bianca” per la quale la città era nota in tutto il mondo fino all’inizio del Novecento. Ritornando verso la scuola, una nuova scoperta: un capannone di archeologia industriale affacciato su un orizzonte marino che sembra incantato. Da qui un’idea alla quale i suoi compagni non possono che aderire. Così i novelli rivoltosi di un odierno “Quarto stato” rivendicano della propria terra la vocazione tradita, favoleggiando un singolare riadattamento del capannone dismesso.

“Il sogno di Leonardo”

Il cortometraggio ha già ottenuto alcuni riconoscimenti come il premio Cortodino e la selezione al Napolifilmfestival. Ora ci incamminiamo verso l’avventura di Giffoni. Il nostro è l’unico cortometraggio della provincia di Napoli arrivato in finale al primo posto per la sezione videomaker 06 -10 anni.

Questo lavoro mostra il volto migliore di Torre Annunziata e dei suoi figli e speriamo che attraverso il vostro lavoro ci vogliate aiutare a diffondere il link ed a farlo votare.

 Il Link https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=10156403584828832&id=41607193831

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button