Cronaca

Giggiolone si sfoga su TikTok: “Se non hai 1000 euro, non vengo”

Il content creator Giggiolone, famoso per il suo urlo “Buongiorno pescheriaaa“, si sfoga in una diretta su TikTok. Il tiktoker ha parole dure contro chi lo vorrebbe per feste private, come le Comunioni, ma senza pagarlo o senza dargli il budget richiesto.

Giggiolone si sfoga su TikTok: “Se non hai 1000, non vengo”

Il tiktoker ha detto in una diretta: “Io posso chiedere anche 1000 euro, non devo dare conto a nessuno. Un bambino mi chiama per una comunione? non ha il budget che gli richiedo? purtroppo non vado. Questo per me è lavoro, perché non posso andare a perdere tempo in giro“.

I soldi che sto guadagnando li sto spendendo solo di spese, ho dovuto registrare il mio viso, la mia voce, mi devono pagare i diritti se mi vogliono, perché io mi sto facendo un cu** così grande. Se il pomeriggio divento Giggiolone, devono pagarmi. Vado a perdere un’ora di tempo per che cosa? Io lavoro. Lavoro dalle 5 del pomeriggio fino alle 2 del mattino dopo, posso andare anche a Milano a far serata, anche se io a Milano non vado se non sono almeno 2 serate” ha detto Giggiolone sfogandosi in una diretta.

Ha poi aggiunto: “Non sono l’Ospedale Fatebenefratelli. Dopo una giornata di lavoro in pescheria, devo andare ad una comunione 2 ore per senza niente? ma non esiste. Ho un po’ di questa notorietà che non mi aspettavo, però ringrazio Dio“.

Ileana Picariello

Ileana Picariello, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio